01

Lug

Fijlkam – 1°Stage Nazionale 2019, Riccione – Presentazione HAPKIDO

Fijlkam Ju-Jitsu – 1°Stage Nazionale 2019, Riccione

Dal 7 al 9 giugno presso la Cittadella dello Sport di Riccione ha avuto luogo il 1° Stage Nazionale 2019 di Ju-Jitsu Fijlkam, dove sono state concretizzate numerose novità; in primis la presentazione di nuovi stili, peraltro già presenti e radicati sul territorio, in procinto di accedere nel settore Ju-Jitsu della Fijlkam, nel segno della collaborazione e della condivisione di un Ju-Jitsu sempre più unito in Italia. In parallelo, già da giovedì 6 giugno fino a sabato 8 giugno si è realizzato il corso nazionale per l’acquisizione e/o la verifica per la qualifica di Allenatore, Istruttore e Maestro di Ju-Jitsu per i tecnici già tesserati Fijlkam e per quelli provenienti da enti di promozione sportiva (EPS) convenzionati,  corso tenuto dal presidente Commissione Nazionale Ju-Jitsu Dott. Antonio Amorosi, dalla Dott.ssa Baldi, dal maestro Mario Dell’Aquila, dal Dott. Lucio Maurino (celebre campione di Karate), dal Dott. Augusto Barone e dal maestro Alessandro Ponzio.

Il movimento italiano del Ju-Jitsu è in fermento e come da impulso del presidente Fijlkam Commissione Nazionale Ju-Jitsu Dott. Antonio Amorosi la condivisione sta accadendo; infatti, sullo stesso tatami si sono incontrati stili di Ju-Jitsu già operanti in Federazione come “Metodo Bianchi” e “Hontai Yoshin Ryu” e altri di nuova introduzione come “World Ju-Jitsu”, “Hapkido” e “GoJu”. Così, in un’atmosfera propositiva ed entusiastica nei tre giorni di insegnamento della dolce arte, si sono appunto succeduti sul tatami i principali maestri di stili diversi. Venerdì 7 giugno iniziava in sequenza la lezione del maestro Quintino Schicchi e del maestro Vittorio Sola (Metodo Bianchi), la presentazione ufficiale dello stile “World Ju-Jitsu” con Shike Giacomo Spartaco Bertoletti coadiuvato dagli Shihan Giancarlo Koliotassis e Shihan Gianfranco Camerini; a seguire la presentazione ufficiale dello stile “Hapkido” con il maestro Lorenzo Milano e il maestro Sandro Cappello. Sabato 8 giugno la collaudata macchina Fijlkam presentava lo stage con i maestri Stelvio Sciutto e Roncioni (Hontai Yoshin Ryu) e ancora il maestro Quintino Schicchi e il maestro Vittorio Sola (Metodo Bianchi) e a seguire gli esami di Dan per le diverse commissioni di stile.

Domenica 9 giugno prendeva parte la presentazione ufficiale dello stile “GoJu” con Shihan Andrea Bonfatti, a seguire ancora il maestro Vittorio Sola (Metodo Bianchi) e il maestro Pasquale Stanzione (Fighting System).

La visione prospettica e la disponibilità della Fijlkam, come casa delle arti marziali, sono elementi importanti

che vanno perseguiti per una più prospera diffusione della nostra “arte” al di là dello stile di provenienza; non chiedendo alla Federazione che cosa può fare per noi, ma che cosa noi possiamo fare per la Federazione.

Maestro Lorenzo Milano

World Ju-Jitsu / Hapkido

Fotogallery

Via Orti, 12
Milano (MI)